Mamma che fiori!

Mamma che fiori!
Ogni giorno Solara Garden offre ai propri clienti il meglio della produzione vivaistica italiana e locale.
In queste ultime ore sono arrivate tantissime piante e fiori, perfetti da donare per la Festa della Mamma che ricorre Domenica 10 Maggio.

Ortensia (Hydrangea)

Adatta per essere coltivata in giardino nel terreno ma anche in vaso, l’Ortensia ha una fioritura rigogliosa. È un arbusto perenne ideale come elemento decorativo. Proviene dalla Cina e dal Giappone. Ha bisogno di molta acqua, specialmente quando è in vaso e non può prendere nutrimento dal terreno. Questa pianta sta bene in posti refrigerati: ama il sole ma non la luce diretta. Sarebbe bene piantarla in una zona che riceve i raggi solari nelle ore più fresche della giornata. Attenzione con le potature: devono essere contenute ed eliminare solo i rami legnosi che hanno prodotto tanti fiori. Le ortensie più giovani e ancora in formazione non devono assolutamente essere potate.

Per ordinarle online, cliccate qui.  

Azalea

Dal 1985 l’Azalea è diventata il simbolo della lotta contro il cancro, venendo associata proprio alla Festa della Mamma.

È una pianta originaria delle zone boscose dove cresce vicino ai corsi d’acqua e in posizioni ombreggiate. Durante il periodo primaverile/estivo l’azalea può vivere bene all’aperto in luoghi ombreggiati e umidi. In autunno/inverno può essere collocata anche dentro casa, avendo cura di tenerla lontana da fonti dirette di calore e dalla luce diretta del sole. È sempre necessario un ricambio d’aria costante. L’innaffiatura deve essere frequente. La pianta dà straordinarie fioriture nel periodo invernale. Quando diventano secchi, i fiori vanno eliminati per evitare la formazione di semi che impoverirebbero la pianta.

Per ordinare l’Azalea online, cliccate qui.

Lantana

Tra le piante da esterno che Solara Garden consiglia in questo periodo c’è sicuramente la Lantana, genere dal grande valore estetico grazie ai tanti colori offerti dai suoi fiori.

Se la scegliete, oltre ad un enorme potenziale ornamentale, avrete anche un ottimo alleato contro insetti e zanzare. Le sue foglie, sfregate tra le mani, emanano infatti un odore forte e pungente, decisamente più efficace di zampironi e candele scaccia insetti. L’ideale è collocarle in giardino o in grandi vasi o cestini appesi. Consigliamo vasi di terracotta, sul fondo dei quali inserire uno strato di materiale drenante, al fine di evitare il ristagno di acqua. L’umidità del terreno deve essere mantenuta costante, ma senza esagerare. Se la pianterete in giardino, optate per una zona ben illuminata dal sole ma al riparo dal vento.

Per ordinare la Lantana online, andate nell’area dedicata del nostro sito.